Nel 1994 non erano in molti a credere in un duraturo successo Harley Custom in Italia.
Giacomo si giocò tutto nel suo mail order, ovvero, vendita per corrispondenza di parti speciali ed accessori, nasce così l'allora Harleymania, diventata nel 2001 Bike in Black.
Nonostante le difficoltà iniziali,dovute ad una realtà ancora sconosciuta, resa ancora più difficile per il sistema di vendita via posta, che in Italia non ha mai avuto un gran successo in nessun campo, oggi il 50% del loro fatturato proviene da questo tipo di vendita, gestiscono un portafoglio di oltre 2700 clienti ai quali spediscono più di 350 pacchi all'anno. Loro clienti sono anche il Dubai Hog Chapter degli Emirati Arabi a cui spediscono merce rigorosamente made in Italy.
Primi in assoluto a stampare un catalogo di accessori after market per H-D in lingua Italiana, Bike in Black è anche un officina dove vengono preparate delle Harley da sparo veramente degne di nota, omolagazioni, verniciature personalizzate e manutenzioni ordinarie.
I marchi che l'azienda Biellese commercializza sono i migliori: Custom Chrome, WeW, Zodiac, Arlen Ness, Rebuffini, Rizoma, Motorcycle Storehouse.
La loro filosofia è molto semplice, ma ambiziosa, realizzare sogni a due ruote, oggetti di lusso per persone speciali, come lo sono tutte le preparazioni con il marchio Bike in Black.

BIKE IN BLACK - Via Rosselli, 60 (interno cortile) Biella (BI)
Website: www.bikeinblack.it


^