PSYCHO NIGHT PARTY

14 giugno 2008

Primo appuntamento importante per lo Psycho Biker Pub di Travagliato dell’eclettico e vulcanico Michele, che nel giro di pochi mesi ha saputo dare un’impronta decisamente interessante al suo locale, diventato ormai un punto fisso di ritrovo per tutti i bikers di buona volontà della zona. Qualche timore alla vigilia del gran giorno, anzi forse sarebbe meglio dire della grande serata, per le non buone condizione meteo che da tempo ormai affligge la maggior parte dei raduni di questo inizio di primavera, regalando scrosci d’acqua e tempo incerto sui malcapitati bikers che altro non fanno se non aspettare il tanto sospirato fine settimana per dar libero sfogo alla propria voglia di avere un manubrio tra le mani.
Comunque per la serie mai vendere la pelle dell’orso prima di averlo dato in leasing, il sabato pomeriggio la tendenza al brutto lascia il posto ad un timido sole che fa da complice all’arrivo di parecchie motociclette già dal primo pomeriggio si riversano nella cittadina della bassa, si sa la curiosità di vedere quello che le serata promette è forte. In serata il colpo d’occhio sul piazzale antistante al locale era ottimo, l’invasione delle moto era sistematica, mentre dal piccolo palco montato all’esterno due gruppi ci davano dentro per rallegrare l’atmosfera le spine delle birre andavano a mille. Immancabili i burn out di rito dopo qualche birra in corpo,anche se tutto si è svolto senza gli isterismi che si vedono nei meno blasonati raduni degli ultimi tempi. Questo non è che l’inizio ragazzi, quello che Michele ha in serbo in occasione del 7° Rombo di Tuono alla Fiera di Brescia in occasione del National Customizer Contest, sarà qualcosa di veramente eclatante, quindi vi abbiamo avvisato, a letto i bambini ed allacciate le cinture di sicurezza, si parte!

Testo e foto: Corrado




^