8 ottobre 2006

 

In questa domenica di inizio ottobre i ragazzi del Bergamo chapter hanno chiamato a raccolta i vari bikers della zona per passare un pomeriggio in compagnia, degustando castagne e vino, contornato da una lotteria i cui proventi saranno devoluti in beneficenza. Quindi niente lanci con parapendii o altre mega trovate che ormai caratterizzano molti degli attuali raduni, niente rock star dai nomi altisonanti (anche se un po’ di musica non avrebbe fatto certo  male) o parate in pompa magna per il centro della città.

Ci si è ritrovati davanti alla concessionaria ufficiale in quel di S. Paolo d’Argon (Bg) e, complice la giornata veramente invitante, in molti hanno raccolto l’invito ed il pomeriggio è trascorso sgranocchiando castagne arrostite da due “sudatissimi” cuochi del chapter, che con rudimentale ma molto efficace ”tolotto” gigante, hanno espletato al meglio l’ingrato compito vicino ai carboni ardenti.

All’interno della concessionaria intanto le donne erano, come sempre d’altronde, impegnate a scovare l’accessorio giusto e la t-shirt da regalarsi, con buona pace della carta di credito di mariti e fidanzati.

All’esterno invece gli uomini erano impegnati in discussioni incentrate, come sempre sul nostro oggetto del desiderio, le moto, bicchiere in mano e castagne nell’altra, mentre il piazzale si andava via via riempiendo, anche il Vicenza Chapter era dei nostri, nonostante la rilevante distanza per arrivare a Bergamo non hanno voluto mancare alla festicciola, segno questo che i ragazzi di Bergamo stanno lavorando bene. Molto dinamico e giovane infatti questo chapter lo vedo voglioso di fare strada e farsi apprezzare. Complimenti a tutti i componenti ed in particolare al loro director “Frangia”. Abbiamo passato un divertente pomeriggio e soprattutto è stata la scusa per muoversi un po’ in moto, in queste giornate “trovate” visto l’avvicinarsi di periodi che saranno meno fortunati dal punto di vista delle condizioni del tempo.

 

 

Testo e foto: Corrado

 

 

 Le foto

 

 

Up