CRUISING ON THE HILL

Capriano del Colle (BS), 31 agosto 2014

Su è giù per le colline di Capriano del Colle con visita ad alcune rinomate cantine della zona, tutto rigorosamente riportato indietro negli anni ‘50. Il programma è molto semplice e molti Car Club ed amici rispondono con grande entusiasmo all’invito di Beppe & Company dello Sbarbari Klan.
Il piccolo paese della bassa si trasforma così in un Drive In stile American Graffiti, con il bene placido dell’amministrazione comunale che mette a disposizione il cortile del Municipio, dove viene allestito il palco e a contorno una mezza dozzina di auto americane, tanto quanto ne poteva contenere.
Il ritrovo è fissato per le ore 12.00, poi tutta la carovana si dirige presso un agriturismo per il pranzo, è un vero spettacolo vedere allineate più di una ventina di auto americane. Il run prosegue poi con la visita alle cantine della zona, che è una delle più rinomate della provincia assieme a quelle della Franciacorta.
L’arrivo in piazza, dove avrebbe dovuto cominciare la festa, avviene con un’ora di ritardo dal programma, ma si sa che gli avi degli Sbarbari non avevano certo discendenze svizzere. Niente paura non succede niente, Lazy Daisy and the Moonscreamers hanno già accordato gli strumenti e si lanciano in una performance indiavolata.
La piazza si riempie, la location è davvero azzeccata, il caldo si fa veramente sentire e le spillatrici di birra fanno il loro sporco dovere, non si fanno prigionieri.
Tra i gruppi presenti notiamo gli Slackers Car Club ed i ’50 Brother C.C.
La musica va avanti fino all’inizio dell’imbrunire quando poi i fanalini delle auto si fanno più piccoli all’orizzonte ed il piccolo paese della bassa torna nella sua proverbiale tranquillità.

Testo e foto: Corrado


^