A SERGIO...


Caro amico mio,

scrivere per ricordarti non è per niente semplice, parlare di te al passato, pensare che tu non ci sia più fa ancora tanto male.

Un male incurabile ti ha portato via dall'affetto della tua compagna di vita Claudia, da quello della tua famiglia e dei tuoi amici.

Non dimenticherò mai il sorriso che avevi quando sei venuto a trovarci con la tua Valkyria, ne eri così fiero, avevi finalmente realizzato un sogno!

Non dimenticherò mai il tuo abbraccio quando ne ho avuto bisogno, il tuo sapere restare in silenzio quando capivi che le parole non servivano.

Non dimenticherò mai i nostri viaggi in moto, riuscivi sempre a trovare gli argomenti per spingercci ad andare sempre piu lontano, nonstante le mie maledizioni per la mia schiena che gridava vendetta.
Mi mancherai Sergio, mancherai a tutti perché sapevi farti amare con la tua presenza e con il tuo sorriso.

R.I.P. Indian


Marien Melody