Edito settembre 2006

IL SENSO DI UN INCONTRO

 

I raduni , i run,

le cene tra motociclisti ,

e perché no anche i forum,

sono tutti mezzi di comunicazione

per metterci in contatto.

 

Ed invece quello che vedo ormai

questi mezzi sono diventati il fine per cui ci si vede.

 

La scenografia è sempre la stessa,

cromo a pioggia,

birra e jack a farsi compagnia in vuoti siderali

qualche tetta

più o meno plasticata e gagliarda

a seconda del budget di chi l'ha organizzata.

 

Ed anche lo spettacolo è sempre lo stesso,

uomini rudi (o finti tali)

che si abbracciano, baciano,

si stringono le mani come se dovessero salvare un

naufrago caduto nel maelstromm,

e intanto gli occhi sono già puntati in avanti

verso il prossimo obiettivo, 

verso il prossimo saluto.

 

La generalizzazione è una stronzata

non tutti i raduni sono così

non tutti i forum sono banali.

 

Ognuno di noi ha mille ricordi bellissimi nei suoi neuroni,

ma oggi il paesaggio ingrigisce

in toni patetici.

 

E poi la sera

rombo di motori

ultimi saluti

ed ognuno verso casa

verso abiti e stili di vita differenti.

 

Se vere emozioni sono quelle che proviamo

non può essere tutto così banale

come un supermarket visto mille volte,

 

sono convinto che ci voglia un salto di qualità,

 

perché sia vero tutto questo amore

perché non vada sparso

come l'olio

dal carter del mio panhead.    

 

                                                     Charro


Up